Browsing Tag:

insalate

Senza categoria

Insalata di Arance e Finocchi

Ogni tanto torno con una ricetta della mia terra, e questa di oggi nella sua semplicità ne racchiude l’essenza . 
Un piatto povero che in origine prevedeva solo l’uso delle arance,arricchito semplicemente da olio sale e pepe.
Con il tempo si sono aggiunti altri ingredienti , olive, cipolle, acciughe, finocchi. 
A voi sperimentare e decidere quale versione incontra meglio i vostri gusti.
Unico accorgimento, le materie prime che devono essere fresche e di prima qualità.
 
 
 
 
Ingredienti per 2:
 
2 Arance
1 Finocchio 
Olio extra vergine d’oliva
Sale 
Pepe
 
 
 
 
Sbucciate le arance e tagliatele a spicchi.
Lavate e affettate i finocchi, mescolateli in una terrina con le arance, condite con olio extra vergine d’oliva ,sale e abbondante pepe.
Lasciate riposare una decina di minuti e servite.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Senza categoria

Insalata d’Anguria

Nella mia cucina si continuano a tenere i fornelli spenti ,  i piatti veloci e freddi la fanno da padrone e le insalate si sprecano, come quella di cui parlo oggi che ho trovato sul sito di “Cucina Moderna” una fresca e golosa insalata d’anguria!

Ingredienti:
Anguria (calcolate una fetta a commensale)
1 Cipolla di Tropea
1 Lime o in mancanza 1 limone
250g di Feta ( io ho usato una Scamorza  passita abruzzese )
100g di Olive nere (Io ho usato olive greche)
Menta fresca
Olio extra vergine d’oliva
Pepe

 

Pulite l’anguria dalla buccia e dai semi e tagliatela a pezzi, tagliate la scamorza a dadini e la cipolla ad anelli, riunite tutti gli ingredienti in una ciotola, completate con le olive la menta spezzettata, pepate condite con un filo d’olio ,mescolate con cura e tenete in frigo fino al momento di servire.

Buon fine settimana…io corro al mare 😉

 

Senza categoria

Insalata di Fichi, Grana e Rucola con riduzione al balsamico

Il caldo estivo  impone una dieta ricca di sali minerali e vitamine è il nostro corpo a chiederlo, sfido chiunque ad avere voglia di  piatti caldi e calorici in questo periodo, io mi ritrovo con poca fame spesso pranzo con  dei bei piattoni di frutta fresca  anguria ,melone, ciliegie, albicocche  pesche ecc, la frutta estiva ci offre un ventaglio di scelta molto vario ci si può veramente sbizzarrire e si possono creare dei piatti freschi e golosi perfetti per vincere il caldo facendo il pieno di vitamine e appagando non poco il palato, nel numero di luglio di “Alice Cucina” c’e’ un inserto dedicato alle Insalate Gourmand e una sezione specifica con la frutta, complice in frigo un cesto di fichi comprati al mercato mi sono cimentata subito con una ricetta che mi ha fatto venire l’acquolina in bocca non appena ne ho visto la foto.

 

Insalata di Fichi Grana e Rucola
 
 
Ingredienti per 4:
3 Fichi verdi
3 Fichi neri ( io li ho usati tutti verdi)
50g Grana Padano ( io parmigiano reggiano)
100g Rucola
50g Posciutto crudo ( io 100g  prosciutto semi stagionato abruzzese)
Aceto Balsamico di ottima qualità
1 cucchiaio di Zucchero
Olio extra vergine d’oliva
Sale e Pepe
 
 
 
 
 
Lavare la rucola, mondare e tagliare i fichi in 4 spicchi, tagliare a listarelle il prosciutto, riunire tutti gli ingredienti in una ciotola,completare con il grana a scaglie salare pepare condire con un filo d’olio e la riduzione di aceto balsamico  preparata da voi versando un bicchiere di aceto in una casseruola con un cucchiai di zucchero portata a bollore fino a quando non si ridurrà della metà ( ci vogliono circa 10 minuti). 

Vi auguro un bellissimo fine settimana, io lo passo al mare 😉

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Senza categoria

Insalata e Carpaccio di Polpo

Il caldo non accenna a diminuire…in questo momento è andato via il sole…ma niente abbassamento delle temperature…si suda ragazzi…non si riesce a smettere!!!
Cosa mi raccontate di bello… ogni tanto entro a dare un occhiata ai vostri blog, ma non sono aggiornata come prima… molti sono in vacanza…il tutto va un po’ a rilento…non sono la sola ad aver allentato la presa…ad Agosto mi vedrete ancora meno…torno a casa…giù in Sicilia…che felicità,finalmente potrò godermi il mio mare..non vedo l’ora…ma soprattutto incontrare gli amici e trascorrere delle belle giornate con loro…
Io continuo a mangiare freddo…vi posto due ricettine che hanno come ingrediente principale il polpo.
La prima è CARPACCIO DI POLPO:

1kg di polpo (uno grande o anche dei polipetti piccoli vanno bene)
Menta
Olio extra vergine
1Limone
Sale ,Pepe o Peperoncino.

Puliamo e laviamo il nostro polipo,  in una pentola facciamo bollire dell’acqua e mettiamo il polipo a cuocere per 25 minuti circa…spegniamo e facciamo raffreddare…nel frattempo prendiamo una bottiglia di plastica, con un coltello e facendo attenzione la tagliamo circa a metà , pratichiamo dei fori nel fondo…appena il polipo si sarà raffreddato lo priviamo della testa, dividiamo i tentacoli a due a due e li sistemiamo dentro la bottiglia…ora con l’aiuto di un batticarne o di un qualsiasi peso a vostra disposizione pressate il polipo…vedrete del liquido uscire dai fori che avete praticato ,cercate di compattarlo più che potete ora con il polipo sempre sotto pressa sigillate  tutto con  la pellicola in modo che il batticarne non si muova (per questo polipo io non avevo un batticarne..mi sono aiutata con un barattolo che entrava perfettamente dentro la bottiglia) e tenete in frigo almeno per una notte intera o più…passato questo tempo tirate fuori dalla bottiglia il polipo affettatelo sottilmente e condite con un emulsione di olio ,limone e sale,menta tagliuzzata e se vi va del peperoncino…sembra complicato ma non lo è…vi garantisco che farete un figurone…

Per il carpaccio io ho usato dei polpetti …quindi mi sono rimaste molte teste, le ho usate per preparare un INSALATA DI POLPO E COZZE

Polpetti
Cozze
Pomodori cuori di bue
Olive nere (ho usato quelle greche)
Basilico
olio extra vergine
Sale e Pepe

Priviamo le teste dei polpi  degli occhi e tagliamole a metta, mettiamole in una ciotola aggiungiamo le cozze sgusciate in precedenza (fatte semplicemente aprire sul fuoco senza aggiungere nulla) il pomodoro tagliato a tocchetti e le olive private del nocciolo…condiamo con olio sale pepe e basilico sminuzzato facciamo riposare mezzoretta in frigo…poi possiamo gustarla…fresca e saporita.

Senza categoria

Insalata tricolore

Buona Domenica, oggi mi sono svegliata prestissimo, tutta la casa o meglio tutto il palazzo dorme ancora…solo io e Socrate siamo già attivi ( il mio gattone)e ci godiamo queste ore di quiete….oggi è una giornata mondiale, spulciando tra le ricette che devo ancora postare, c’è ne una che per i colori ben si addice a rappresentare lo spirito patriottico…una semplice insalata che tutti voi conoscerete già ….io ve la posto lo stesso….

Ingredienti:

Patate
Fagiolini
Pomodori Cuore di bue
Olio extra vergine d’oliva
Aceto
Origano
Sale e Pepe

Lavate le patate e sistematele nel cestello per la cottura a vapore con tutta la buccia….fate andare, dopo 10 minuti aggiungete i fagiolini puliti e cuocete per altri 20 minuti ( i tempi di cottura sono indicativi, per i fagiolini 20 minuti sono sufficienti…per le patate dipende dalle loro dimensioni….diciamo mezzora di cottura al vapore per patate di media grandezza),una volta cotte le verdure facciamo raffreddare….sbucciamo le patate tagliamo a pezzetti,aggiungiamo i fagiolini ed infine i pomodori lavati e tagliati ( io per le insalate preferisco i cuore di bue…ma potete usare anche altri tipi di pomodoro), condite con un emulsione fatta con 4 cucchiai di olio 2 di aceto sale e pepe, e come tocco finale una spolverata di origano preferibilmente fresco.

P.s: vi presento la mia bestiolina….

Non fatevi ingannare da quel musetto dolce e dagli occhioni azzurri è una vera peste.

Bacioni da Giovanna e Socrate.

CONSIGLIA Torta di mais