Browsing Tag:

Estate

Antipasti/ Aperitivo/ Estate/ Senza categoria/ Torta Salata

Crostata salata con crema di Ricotta e Pomodorini

Buongiorno e buon inizio settimana, a chi ha già ripreso a pieno ritmo la vita di sempre e a chi come me si gode ancora qualche altro giorno di riposo.

Finalmente trovo il tempo di postarvi una ricetta a cui tengo molto, semplice come piace a me,  che si mangia con gli occhi.

Una di quelle ricette che a tavola con gli amici vi fanno fare un figurone 😉

 

Crostata salata con crema di Ricotta e Pomodorini

Perfetta per una cena di fine estate tra amici.

Un guscio croccante di pasta briseèè , un ripieno morbido alla ricotta e per concludere una cascata di pomodorini colorati.

Io ho usato tre varietà diverse di pomodorino datterino.

Li trovate facilmente in commercio.

Print Recipe
Crostata salata con crema di Ricotta e Pomodorini
Un guscio croccante di pasta briseèè , un ripieno morbido alla ricotta e per concludere una cascata di pomodorini colorati.
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Ripieno
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Ripieno
Istruzioni
  1. Fate una fontana con la farina, unite il burro a pezzetti e lavorate con la punta delle dita senza scaldare troppo l'impasto, aggiungete un paio di cucchiai di acqua fredda,il sale e lavorate velocemente il tutto, fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo. Mettete la pasta briseè avvolta in una pellicola in frigo a riposare per 30 minuti circa.
  2. Stendete la pasta con il mattarello, rivestite con la pasta uno stampo da crostate da 24 cm di diametro imburrato e infarinato. Adagiatevi sopra un foglio di carta forno, riempite il fondo con dei fagioli secchi o pesi per crostate se li avete. Cuocete in forno cardo a 200° per 20 minuti circa. Togliete i pesi e la carta forno e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Lasciate raffreddare completamente.
  3. Nel frattempo lavorate la ricotta con il parmigiano le scorze di limone,la menta e il basilico tritati, salate se necessario. Lavate i pomodorini tagliateli a metà e conditeli con un filo d'olio e un pizzico di sale. Riempite il guscio di briseè con la crema di ricotta, completate con i pomodorini e qualche foglia di menta e basilico tenuta da parte.

 

Antipasti/ Cucina Light/ Cucina Vegetariana/ Estate/ Senza categoria

Parmigiana di Melanzane light

Domani è il gran giorno per tanti giovani Italiani che si apprestano a prendere la maturità.

Ogni anno mi ritrovo a pensare con nostalgia a quel periodo della mia vita , ahimè di anni ne sono passati troppi.

Se ci penso mi prende il panico 🙂

Ma allo stesso tempo è bello ricordare quegli anni spensierati  che ho avuto la fortuna di vivere appieno. 

Di quel periodo non mi porto dietro solo ricordi ma anche tante persone che ho la fortuna di avere ancora oggi nella mia vita.

Le amicizie più care, quelle con la A maiuscola sono nate in quel periodo e con gli anni si sono consolidate.

Adesso siamo tutti adulti presi ognuno dalla propria vita, dai propri impegni , viviamo anche in città diverse ma quando ci ritroviamo e come se non ci fossimo mai lasciati, torniamo diciottenni in un attimo 🙂

Adesso smesso di divagare e torno al motivo principale che mi ha spinto a scrivere questo post:

“In bocca al lupo ragazzi”

Godetevi ogni momento di questa spensierata gioventù ,esami compresi. Il loro ricordo vi accompagnerà per tutta la vita, non temeteli 😉

Parmigiana di Melanzane light

Stasera vi lascio la ricetta della parmigiana di melanzane in versione light.

Le melanzane anzichè fritte sono grigliate, ho sostituito la mozzarella con una crema di ricotta e il sugo con del pomodoro a fette.

Parmigiana di Melanzane light

 

Print Recipe
Parmigiana di Melanzane light
la ricetta della parmigiana di melanzane in versione light. Le melanzane anzichè fritte sono grigliate, ho sostituito la mozzarella con una crema di ricotta e il sugo con del pomodoro a fette.
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4 persone
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4 persone
Istruzioni
  1. Lavate e tagliate le melanzane a fette di circa mezzo cm di spessore. Salatele e mettetele a spurgare in uno scolapasta per una decina di minuti. Grigliatele su una piastra di ghisa.
  2. Affettate i pomodori salate e condite con un filo d'olio. Lavorate la ricotta con una forchetta,aggiungete il parmigiano del basilico tritato e un pizzico di sale se necessario. Non vi resta che assemblare il piatto.
  3. Per le monoporzioni come le mie, su ogni piatto adagiate una fetta di melanzana grigliata, poi una fetta di pomodoro, la crema di ricotta e ripetete la seguenza per tre volte completanto l'ultimo strato con una dadolata di pomodoro e foglie di basilico, un giro d'olio e servite.

 

Parmigiana di Melanzane light

 

 

 

 

Breakfast/ Cake/ Dolci/ Dolci da Colazione

Torta morbida alle Albicocche

Se c’è una cosa che amo in questo periodo è la varietà di frutta che possiamo portare sulle nostre tavole.
Fragole, ciliegie,albicocche, pesche, un tripudio di sapore e colori, che diventano per me fonte di ispirazione per nuove ricette.

Amo aggiungere la frutta  nei dolci, soprattutto quelli da colazione, ho la ricetta di  un impasto che definisco passepartout che uso come base per molte torte,buonissimo anche da solo,soffice e profumato, che con l’aggiunta di frutta diventa davvero  eccezzionale.

Stavolta ho aggiunto delle belle albicocche alla mia torta , che con loro sapore dolce e allo stesso tempo acidulo creano un contrasto perfetto e un mix di sapori che sono sicura vi piacerà
Provatela e fatemi sapere.

Torta morbida alle Albicocche

Print Recipe
Torta morbida alle Albicocche
Una torta soffice soffice arricchita con tante buone albicocche
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate le albicocche, dividetele a metà e privatele del nocciolo. Trasferitele in una ciotola e conditele con 25 g di zucchero e del succo di limone. Tenete da parte.
  2. In una ciotola setacciate insieme la farina,il lievito e il sale. Montate con la frusta il burro con 150 g di zucchero e la scorza di limone. Unite l'uovo, l'estratto di vaniglia e continuate a lavorare con le fruste. Unite le polveri, il latte e amalgamate il tutto.
  3. Trasferite l'impasto in una teglia rotonda infarinata e imburrata con un diametro di 22/24 cm. Sistemate sull'impasto le albicocce rivolte verso il basso. Mettete a cuocere in forno a 180° per 40/45 minuti. Fate la prova stecchino per assicurarvi che la torta sia ben cotta. Lasciate raffreddare prima di mangiare.

 

Torta morbida alle Albicocche

 

Io intanto ne mangio un altra fetta 🙂

Torta morbida alle Albicocche

Cake/ Cioccolato/ Dolci/ Estate/ Senza categoria

Cake morbido Prugne e Cioccolato

L’Estate è di sicuro la stagione che più di tutte ci regala colori e sapori meravigliosi da portare in tavola.

Come si fa a non amarla.

La frutta poi, succulenta e buonissima, angurie, pesche, meloni e le mie amate prugne solo per citarne alcune.

Cake Morbido al cioccolato e prugne 004

La frutta d’estate mi piace usarla in cucina in svariati modi, spesso anche nei piatti salati, ma più di tutto nei dolci come ho fatto oggi con questo dolce alle Prugne.

Un semplice cake al cioccolato extrafondente come piace a me e tante prugne succose.

Cake Morbido al cioccolato e prugne 007

Basta davvero poco per fare tutti felici 🙂

E la mia felicità aumenta se come in questo caso, gli ingredienti per questo dolce sono freschissimi e genuini e questo lo so per certo,  uova e  prugne sono un regalo  del mio vicino, vengono dalle sue galline e dal suo frutteto. 

Cake Morbido al cioccolato e prugne 017

Cake morbido Prugne e Cioccolato
Autore: 
Recipe type: Dolci della Nonna
 
Una torta morbida al cioccolato con tante Prugne succose
Ingredienti
  • ⅚ Prugne
  • 60 g di Farina 00
  • 75 g di Zucchero
  • 3 Uova
  • 200 ml di Panna fresca
  • 130 g di cioccolato extra fondente
  • 1 cucchiaino di Lievito per dolci
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Sciogliete il cioccolato in una boule, posta su un pentolino con acqua calda facendo attenzione a non far toccare la boule dall'acqua. mettete da parte e lasciate intiepidire.
  2. In un altra ciotola sbattete le uova, aggiungete la panna a filo e mescolate ancora.
  3. Nella boule con il cioccolato aggiungete ora la farina, lo zucchero, il lievito ,la cannella e il pizzico di sale e con l'aiuto di una spatola mescolate bene il tutto.
  4. Versate a filo il composto di panna e uova nella ciotola con il cioccolato e lavorate con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Imburrate e infarinate uno stampo rotondo di 25 cm, versate il composto, disponete sulla superficie le prugne tagliate a metà e private del nocciolo con la parte tagliata rivolta verso il basso.
  6. Cuocete in forno a 180° per 35/40 minuti.
  7. Servite freddo.

Cake Morbido al cioccolato e prugne 015 

Antipasti/ Classici/ Estate/ Senza categoria

Caprese al Forno

La Caprese è forse la più famosa tra le insalate italiane. Chiamarla insalata è riduttivo,  a casa risolve molti pranzi e  molte cene d’estate.

Pomodori, mozzarella e basilico, tre ingredienti semplici per un grande piatto.

Le sue origini come suggerisce il nome sono da ricercare sulla bellissima isola di Capri.

Caprese al forno 013

Diverse storie girano intorno a questo piatto. Una dice che Pomodoro Mozzarella e Basilico fosse il condimento abituale del panino  della pausa pranzo di  un muratore caprese.

In realtà un documento storico attesta la comparsa della Caprese  nel menù dell’Hotel Quisisana a Capri durante una cena del movimento futurista fondato da Filippo Tommaso Marinetti che qui si riuniva.

Un altra Storia ancora narra invece che la Caprese venne preparata per la prima volta per il Re Farouk, sovrano d’egitto in gita a Capri.

Caprese al forno 006

Io in realtà non vi presento la Caprese classica, ma una versione rivisitata che ho mangiato di recente.

la Caprese al forno.

Semplicissima da preparare e il risultato vi piacerà

Caprese al forno 014

 

 

 

Caprese al Forno
Autore: 
Recipe type: Antipasto
Cuisine: Estiva
 
Mozzarella, pomodoro e basilico Per 4 persone
Ingredienti
  • 8 Pomodori Ramati
  • 2 Mozzarelle Fiordilatte
  • 1 mazzetto di Basilico
  • Olio extra vergine d'Oliva
  • Sale
  • Origano
  • Origano
Istruzioni
  1. Lavate i pomodori e tagliateli a metà.
  2. Disponeteli su una teglia condite con sale olio e origano e metteteli a cuocere in forno per 15/20 minuti a 180°.
  3. Nel frattempo affettate la mozzarella e lavate e asciugate le foglie di basilico.
  4. Disponete una fetta di mozzarella su ogni metà inferiore di pomodoro, una foglia di basilico e ricoprite con le metà superiori.
  5. Rimettete in forno per un paio di minuti, servite in tavola.
  6. Questo piatto è ottimo anche preparato in anticipo.
Notes
Potete sostituire i pomodori ramati con del ciliegino e il fiordilatte con dei bocconcini di mozzarella per ottenere una versione finger food
CONSIGLIA Torta di mais