Archives:

Antipasti/ Aperitivo/ Estate/ Fingerfood

Bocconcini di Alici

Print Recipe
Bocconcini di Alici
Rotolini di acciughe ripieni
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4 persone
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4 persone
Istruzioni
  1. Aprite le Alici a libro. Lavatele in acqua e aceto.
  2. In una ciotola mescolate la ricotta, la mollica di pane,il Gran Mugello a dadini, i pinoli,l'aglio,il prezzemolo e la maggiorana tritati. Unite l'uovo, salate e pepate.
  3. Distribuite con l'aiuto di un cucchiaino il composto ottenuto su ogni alice e arrotolatela su stessa. Sistemate i rotolini ottenuti su una teglia ricoperta di carta forno,condite con un filo d'olio e infornate a 190° per 10 minuti circa. ottime sia calde che fredde.
Senza categoria

Noodles di verdure con mousse di ricotta alla Senape

Print Recipe
Noodles di verdure con mousse di ricotta alla Senape
Spaghetti di verdure con mousse di ricotta alla senape
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per la Mousse
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per la Mousse
Istruzioni
  1. Lavate le verdure e riducetele a strisce sottili come fossero spaghetti, aiutandovi con un coltello o meglio ancora con uno spiralizzatore se lo avete.
  2. Sbollentate i vostri noodles di verdure per un minuto appena. Devono restare croccanti. Scolateli bene, trasferiteli in una ciotola e salateli. In un padellino fate soffriggere uno spicchio d'aglio e le foglie di basilico. Mettete le foglie di basilico da parte, eliminate l'aglio e con l'olio aromatizzato condite i noodles.
  3. Montate la panna a neve con una planetaria o simili. Setacciate la ricotta e con l'aiuto di uno spatola incorporatela alla panna montata. Unite un cucchiaio o due di senape e un pizzico di sale. Amalgamate bene il tutto.
  4. Sistemate i noodles di verdure sul fondo di ogni piatto, aggiungete una quenelle di mousse di ricotta alla senape e completate con le foglie di basilico croccanti.
Antipasti/ Aperitivo/ Fingerfood

Crema di Stoccafisso piccante

Print Recipe
Crema di Stoccafisso piccante
Una crema di Stoccafisso sfiziosa è piccante da spalmare sui crostini per un aperitivo tra amici o come antipasto per una cena semplice ma d'effetto.
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
8/10 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
8/10 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Prendete lo Stoccafisso già cotto, mettetelo in una terrina, aggiungete la buccia grattugiata e il succo del limone, il peperoncino tritato, due tre gocce di tabasco. Lavorate con una forchetta aggiungendo l'olio a filo fino ad ottenere una consistenza cremosa. In un padellino soffriggete uno spicchio d'aglio tritato, unite la crema di Stoccafisso un paio di cucchiai di panna da cucina il prezzemolo tritato e amalgamate bene il tutto. Aggiustate di sale se necessario Servite la crema di Stoccafisso su fette di pane tostato.
Antipasti/ Cucina Regionale/ Cucina Vegetariana/ Festività/ Natale/ Pizza e Focacce

Pizza di Scarola

Print Recipe
Pizza di Scarola
la Pizza di Scarola piatto della tradizione Napoletana
Porzioni
Ingredienti
Per il ripieno
Porzioni
Ingredienti
Per il ripieno
Istruzioni
  1. In una ciotola mescolate le due farine. Sciogliete il lievito di birra in un po' d'acqua e unitele alla farine, insieme al resto dell'acqua, e cominciate ad impastare a mano o con una comune impastatrice. Quando l'impasto sarà liscio e omogeneo, unite l'olio in cui avrete sciolto il sale e impastate ancora fino a completo assorbimento. Formate un panetto. Ponete l'impasto in una ciotola unta d'olio coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio in un luogo tiepido e asciutto. Nel frattempo lavate e sbollentate la Scarola e scolatela bene. In una padella fate imbiondire uno spicchio d'aglio con un filo d'olio e le acciughe. Togliete l'aglio prima che bruci, aggiungete , la scarola, l'uvetta che avrete fatto ammollare in acqua e cuocete a fuoco vivace, fino all'assorbimento completo dell'acqua della verdura. Unite infine le olive e i pinoli tostati in padella per pochi minuti. Aggiustate di sale e pepate. Stendete l'impasto ormai lievitato su una teglia oliata di 24 cm di diametro, la pasta deve andare di molto oltre il bordo. Aggiungete il ripieno di scarola e ripiegate i bordi di pasta avanzata sulla teglia, in modo da ricoprire in parte il ripieno. Cuocete in forno caldo a 180° per 20 minuti circa o comunque fino a completa cottura della pizza.
Recipe Notes

Ottima da servire Fredda

 

CONSIGLIA Crema di broccoli e verza