Senza categoria

Hokkaido Milk Bread

L’Hokkaido milk bread è un pane molto venduto nelle panetterie asiatiche, soffice e morbido come un pan brioche ma molto più leggero, perchè la sua consistenza non è dovuta all’aggiunta eccessiva di grassi ma al modo in cui viene preparato ovvero grazie al metodo Tang Zhong, un impasto di acqua e farina cotto alla temperatura di 65° che nella ricetta vi spiegherò come fare.

Questo impasto è molto versatile, diminuendo la quantità di zucchero, che è già poca, si presta facilmente anche alle ricette salate.

hokkaido-milk-bread-016

Questo pane  era presente nel mio enorme archivio delle ricette da provare, da tempo immemorabile.

Complice il mio bambino che ormai  a due anni  la mattina non prende più solo il latte,  e mi chiede sistematicamente   un dolcetto, ho pensato che era arrivato il momento di provare l’ Hokkaido milk bread che con pochi grassi e pochi zuccheri accontenta me e fa felice lui.

 

 

hokkaido-milk-bread-023

Ho arricchito il mio Hokkaido bread con delle gocce di cioccolato, ma è buonissimo anche senza. 

 

Print Recipe
Hokkaido Milk Bread
Pan brioche con metodo Tang Zhong, risultato una brioche morbidissima
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 2/3 ore
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Per l'impasto
Per il Water Roux (tang zhong)
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 2/3 ore
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Per l'impasto
Per il Water Roux (tang zhong)
Istruzioni
  1. Innanzi tutto preparate il water roux. In un pentolino mescolate l'acqua con la farina facendo in modo che non ci siano grumi. Mettete sul fuoco e sempre mescolando portate a temperatura di 65°. Se non avete un termometro, basterà spegnere la fiamma non appena il composto si addensa. Fate raffreddare bene. In una planetaria mescolate tutti gli ingredienti secchi, la farina, lo zucchero, il sale e il latte in polvere. Sciogliete il lievito nel latte, aggiungetelo agli ingredienti nella planetaria insieme alla panna,all'uovo e al tang zhong. azionate la planetaria a bassa velocità. quando l'impasto avrà preso consistenza aggiungete il burro a tocchetti e le gocce di cioccolato, aumentate la velocità e incordate. l'impasto dovrà staccarsi dalle pareti della planetaria e fare il velo se lo allargate tra le dita. Formate una palla trasferite l'impasto in una ciotola oliata, coprite e fate raddoppiare di volume. Dividete l'impasto in 3 parti, formate tre rotolini e sistemateli con le pieghe rivolte verso il basso in uno stampo da plumcake imburrato. Lasciate lievitare fino a quando l'impasto avrà raggiunto il bordo dello stampo. Spennelate la superfice con del latte o dell'uovo sbattuto. Cuocete in forno a 180° per 25/30 minuti. Sarà cotto quando avrà assunto una bella colorazione marrone dorata. Ben chiuso nei sacchetti per il pane si conserva per una settimana.
Recipe Notes

A questo link trovate delle foto con i passaggi per la formazione dei rotolini.

Per la preparazione del water roux potete sostituire l'acqua con il latte o provare una miscela di entrambe.

 

hokkaido-milk-bread colazione

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Raffaella
    16 novembre 2016 at 10:13

    Ha un aspetto magnifico, soffice ed invitante! Da appassionata di lievitati butterei un morso al monitor 😀 Un bacio

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais