Senza categoria

Sperimentando…Rosticceria Siciliana destrutturata

Si ho voglia di sperimentare in questo periodo…della rosticceria Siciliana ne hanno parlato già tanti food blogger prima di me, ed io non ho nulla da aggiungere….senno dirvi che adoro i rustici siciliani , che non posso farne a meno, che per me è stata una tragedia qui a Pescara, quando mi sono trasferita…io che da buona Sicula andavo al bar, non a prendere il caffè o il cornetto, ma a mangiare un calzone, una ravazzata , un rollè… non sapevo più che ordinare…per fortuna due fratelli palermitani ( che Dio li benedica;);)) hanno aperto una rosticceria in centro…adesso quando ho voglia dei sapori di casa so dove andare…e mi sono anche data da fare in cucina….si deve pur sopravvivere. L’altra sera riordinando in cucina mi è capitato tra le mani lo stampo della Pavoni WITH LOVE – CUORICINI  e mi sono detta perché non proviamo a cuocere l’impasto della rosticceria dentro a queste formine? detto fatto…sono venuti fuori dei cuorini carini…che ora passo a descrivervi, ideali per un aperitivo.

Ingredienti:
 500g farina 00
250dl  Acqua
50g Strutto
50g Zucchero
10g Sale
25g Lievito di birra
Semi di Sesamo

Per condire:
Pomodoro cuore di bue
Tonno al naturale
Maionese
Prosciutto cotto.

Lavoriamo la farina con lo strutto, lo zucchero , il lievito sbriciolato e aggiungiamo piano piano l’acqua a temperatura ambiente ( c’è chi la usa tiepida) ed il sale, lavoriamo finché l’impasto non si stacca dalle mani, trasferiamo il tutto in una ciotola copriamo con un canovaccio e lasciamo lievitare per 2 ore o finché l’impasto non raddoppi di volume. adesso dividiamo l’impasto a palline ( la dimensione dipende dalla forma che volete dare ) e mettiamolo nello stampo cuoricini dove prima  abbiamo fatto cadere a pioggia un po’ di semi di sesamo, lasciamo lievitare per un altra oretta, dopo inforniamo a 200° ( dipende dal forno ) per 15 minuti circa. facciamo raffreddare un po’ ,togliamo i nostri cuoricini dallo stampo ,tagliamoli a metà come fossero panini e condiamoli come meglio ci pare ,io li ho conditi  con prosciutto, un velo di maionese e pomodoro altri   con il tonno lavorato a crema con la maionese e pomodori a cubetti ( volendo si possono riempire prima di metterli negli stampini) come sempre care amiche basta solo un po’ di fantasia.

A proposito di fantasia, con l’impasto rimasto ho fatto questa focaccia.

Questa volta ho  steso l’impasto con il mattarello, messo in teglia coperto con prosciutto e mozzarella e ho richiuso con un altro strato d’impasto, ho spennellato la superficie con un po’ di latte , sparso sopra dei semi di papavero e infornato.

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ
    25 novembre 2010 at 11:40

    sono buonissimi solo a vederli e anche la focaccina non e niente male….a quest ora ne mangerei un bel pezzo anzi diciamo tutto ciò che hai fatto…bravissima giò..
    ciao da lia

  • Reply
    Fabiola
    25 novembre 2010 at 13:49

    che idea geniale….brava.

  • Reply
    Torte & Decorazioni
    25 novembre 2010 at 16:11

    Ciao Giovanna grazie di essere passata da me,ricambio con piacere la visita e il sostegno!!
    la rosticceria siciliana mi piace tantissimo quella focaccia deve essere una favola,ti copierò l'idea!
    Complimenti per il blog Francesca

  • Reply
    alialexa2006
    25 novembre 2010 at 16:28

    complimenti……una meraviglia….un bacio

  • Reply
    Manuela
    25 novembre 2010 at 16:37

    Ciao cara! Complimenti per i cuoricini e per la splendida focaccia!! Un bacione.

  • Reply
    Antonella
    25 novembre 2010 at 19:18

    Ciao Giò che spettacolo!
    Ma lo sai che sento addirittura il profumo? hihihi no non sono pazza, ma i tuoi rustici sono talmente belli, che mi hanno fatto un brutto scherzo, e ora chi lo dice al mio pancino che sono virtuali? Mannaggia complimenti sempre in gamba, baci e notte, notte!

  • Reply
    Federica
    26 novembre 2010 at 6:44

    Ragassuola, così mi fai svenire di prima mattina ^__^ La focaccia è una favola di per sè e già davanti a tutti quei semini…o mamma! L'dea dei cuoricini poi è spettacolosa. Bellissimi e buonissimi. Baci cara, buon week end

  • Reply
    bricioleefantasia
    27 novembre 2010 at 7:01

    grazie a tutte!!!!

  • Reply
    Anonimo
    28 novembre 2010 at 10:27

    che bontàààààààààààààà

  • Reply
    Cranberry
    28 novembre 2010 at 13:27

    Che simpatici quei cuoricini!
    davvero una bel modo di usare lo stampo, invece delsolito dolce, si può stupire anche on cil salato 😀

  • Reply
    stefy
    30 novembre 2010 at 16:53

    Mi piace tantissimo l'idea di sfornare dei paninelli a forma di cuore…..prendo spunto….baci

  • Reply
    Bassottina
    1 dicembre 2010 at 19:59

    ciao giovanna grazie di essere passata a trovarmi…la rosticceria siciliana…una meraviglia…io amo la sicilia essendo anche per metà siciliana…un bacione

  • Reply
    Chiara
    7 dicembre 2010 at 12:38

    bellissimiiiii!!!
    un aperitivo gustosissimoooo!!
    un'idea fantastica…che prendo subito in prestito per il prossimo aperitivo
    grazieeeee

  • Reply
    C&G
    20 dicembre 2010 at 15:27

    ma quante belle ricettyine sul tuoblog, che scopriamo adesso! Ci sicriviamo così non ti perdiamo più di vista! Buona settimana! Giorgia & Cyril

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Il Mondo Creativo - novembre 2017